Navigation

Utile in calo per Movado

Il gruppo orologiero Movado ha segnato una flessione dell'utile del 40 per cento a 7,5 milioni di dollari nel terzo trimestre 2001.

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 novembre 2001 - 20:39

Pure in regressione il fatturato sceso a 90,1 milioni di dollari, ossia il 14 per cento in meno rispetto allo stesso periodo del 2000. Il gruppo ha licenziato 44 dipendenti su un totale di 400 del settore vendite negli Stati Uniti, ha indicato giovedì il vicepresidente di Movado Holding Rick Coté. La Svizzera non è toccata dai tagli. Complessivamente il gruppo con sede a Bienne occupa 900 persone nel mondo.

Sul risultato hanno pesato oneri straordinari 2,7 milioni di dollari utilizzati per pagare indennità di licenziamento e pensionamenti anticipati. Nei primi nove mesi dell'anno, le vendite del gruppo si sono assestate a 225 milioni di dollari, in calo del 4 per cento. Il fatturato delle succursali è invece aumentato del 7,7 per cento.

I licenziamenti negli Stati Uniti consentiranno al gruppo di pagare meno imposte per l'esercizio in corso, ha spiegato Rick Coté. Il risparmio è valutato a 2,1 milioni di dollari, di cui 0,6 milioni solo per il terzo trimestre.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?