Navigation

Ultimi appelli al Parlamento

I presidenti dei gruppi parlamentari dei vari partiti si rivolgono un’ultima volta al Parlamento, sottolineando tutti la difesa del principio della concordanza. Il PPD difende il suo secondo seggio, il più minacciato.

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 dicembre 2003 - 09:15

I radicali sostengono l’UDC nella sua pretesa di un secondo seggio. L'UDC annuncia che rieleggerà sia Moritz Leuenberger, sia Pascal Couchepin. I verdi e i socialisti ribadiscono che l’UDC è un partito inadatto al dialogo. L'estrema sinistra non sostiene nessun candidato. Ora cominciano le votazioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?