Navigation

TV private: TV3 licenzia l'intera redazione dell'informazione

Confrontata conindici di scolto troppo bassi, la televisione privata svizzero tedesca TV3 ha deciso di sopprimere la rubrica d'informazione «News um 7» e di licenziare 44 collaboratori, ossia circa la metà di tutti i dipendenti.

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 marzo 2000 - 17:43

La rubrica informativa delle 19.00, che andrà in onda oggi per l'ultima volta, sarà sostituita dalla metà di aprile da una nuova tramissione di notizie brevi di sei minuti, ha indicato oggi una rappresentante della redazione.

Lanciata lo scorso settembre, l'emittente TV3 è controllata in parti uguali delle edizioni del «Tages Anzeiger» TA Media SA e dalla United Pan-Europe Communications (UPC), società leader a livello europeo nella trasmissione via cavo che ha rilevato da poche settimane la metà del pacchetto azionario dalla società lussemburghese Scandinavian Broadcasting System SA.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?