Navigation

Presidente Palestina giovedì in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 novembre 2012 - 18:27
(Keystone-ATS)

Nel giorno in cui chiude al pubblico il Mausoleo di Yasser Arafat e partono i lavori per riesumare la salma del leader dell'Olp nel tentativo di chiarire il motivo della sua morte, il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha reso noto che il presidente Abu Mazen (Mahmud Abbas) sarà a Berna per una visita ufficiale. Il 29 novembre è atteso invece a New York per assistere al voto delle Nazioni Unite sul riconoscimento dello Stato della Palestina come paese non membro dell'organizzazione.

Durante il soggiorno elvetico è previsto un incontro con il ministro degli esteri Didier Bukhalter. A seguire, un colloquio con la presidente della Confederazione Eveline Widmer-Schlumpf e con i presidenti delle Camere federali.

Ieri Abbas ha effettuato incontri in Arabia Saudita e in Egitto. Dovrebbe essere in Francia per il fine settimana, secondo fonti diplomatiche palestinesi e francesi.

Per quel che riguarda la data esatta della riesumazione dei resti dell'ex presidente palestinese - richiesta di recente anche dalla vedova, Suha Arafat-Tawil -, essa non è stata per il momento ancora fissata.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.