Navigation

BL: "truffa falso nipote", 65enne perde 85'000 franchi

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2012 - 12:44
(Keystone-ATS)

Il trucco del falso nipote ha fatto una nuova vittima in Svizzera: una donna di 65 anni di Füllinsdorf, nel cantone di Basilea Campagna, è stata alleggerita di 85'000 franchi, consegnati ieri a una sconosciuta.

La polizia cantonale, che riferisce oggi la notizia, raccomanda ancora una volta di diffidare di sconosciuti che al telefono affermano di essere parenti o conoscenti e di non dare loro denaro o oggetti di valore, ma di rivolgersi immediatamente alla polizia.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.