Navigation

Sci: Lara Gut terza nel gigante a Semmering

Grazie a una straordinaria prestazione nella seconda manche, la giovanissima rossocrociata è salita sul podio. È la prima volta per lei in questa specialità.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 dicembre 2008 - 15:46

La bionda ragazza di Comano è nuovamente riuscita a compiere un exploit sabato sulle piste austriache. Dopo un 15° posto nella prima manche, Lara Gut ha segnato il miglior tempo nella seconda, risalendo ben 12 posizioni in classifica.

La ticinese ha così terminato la gara al terzo posto, a 55 centesimi dalla vincitrice, l'austriaca Kathrin Zettel, e a soli 18 centesimi dalla seconda, l'italiana Manuela Mölgg, che erano in testa alla fine della prima prova.

Lontane le altre elvetiche. Fabienne Suter è giunta ventesima e Aline Bonjour si è classificata al 28° posto, mentre Andrea Dettling e Nadja Kamer non sono nemmeno riuscite a qualificarsi per la seconda manche.

Nella sua carriera, appena agli esordi, ai vertici mondiali, le migliori prestazioni della Gut nello slalom gigante finora erano state un quinto posto a Solden e un sesto a La Molina. Nel super G vanta invece già una vittoria a St. Moritz. Nella stazione engadinese si era imposta una settimana fa.

Nella classifica generale di Coppa del mondo femminile, dopo 11 gare su 35, Lara Gut è al 7° posto, con 297 punti, ossia 173 in meno della statunitense Lindsey Vonn, che è in testa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?