Navigation

Richieste d'asilo in netto aumento

Durante il mese di gennaio in Svizzera sono state registrate 2'267 domande d'asilo, 184 in più rispetto a dicembre.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 febbraio 2009 - 11:51

Stando a quanto comunicato mercoledì dall'Ufficio federale delle migrazioni, il numero delle richieste d'asilo è il più elevato degli ultimi mesi.

In ottobre – mese record nel 2008 – sono ad esempio state registrate 2'116 domande.

Ancora una volta, l'Eritrea rimane il principale paese di origine dei richiedenti l'asilo, con 523 domande.

Seguono la Somalia (277) e l'Iraq (179).

A fine gennaio, circa 42'000 persone erano in procedura d'asilo.

Nel 2008 erano state presentate 16'606 domande, il 53,1% in più rispetto all'anno precedente.

Appena un mese fa, il Dipartimento federale di giustizia e polizia ha posto in consultazione una revisione legislativa, che renderà più severe le norme per l'ottenimento dell'asilo. Ad esempio, la diserzione non dovrebbe più essere considerato un motivo per concedere l'asilo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?