Navigation

Punti europei per YB e Losanna

Serata positiva per le squadre svizzere impegnate giovedì in Europa league: i bernesi dello Young Boys hanno vinto, mentre il Losanna ha ottenuto un pareggio in extremis.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 ottobre 2010 - 08:55
swissinfo.ch e agenzie

Nella terza giornata di Europa League lo Young Boys ha battuto in casa i danesi dell'Odense, ultimi del gruppo H con 0 punti, per 4-2. Nell'altra sfida, lo Stoccarda (9 punti) ha superato il Getafe (3) per 1-0.

Dopo un inizio laborioso, la compagine bernese ha preso in mano l'incontro passando in vantaggio grazie a un colpo di testa di Bienvenu al 25esimo minuto, prima di raddoppiare con Sutter al 34esimo.

A inizio ripresa, Utaka ha dimezzato lo scarto, ma al 61esimo David Degen ha riportato a 2 le lunghezze di vantaggio, prima di servire il 4-1 a Lulic. Semplice cosmesi l'ultima rete danese, realizzata su calcio di rigore.

Nel gruppo F, il Losanna ha ottenuto il primo punto della sua campagna europea, agguantando il pareggio a Praga. Il Palermo invece ha perso per 0-3 contro il CSKA di Mosca.

I vodesi hanno realizzato la prima rete già al sesto minuto con Meoli. Poi però vi è stata la veemente reazione dei cechi, grazie a Bony – quattro minuti più tardi –, a Kucka, al 20esimo, ed ancora a Bony, al 23esimo. Dopo il 3-2 al 75' di Steuble, al 96esimo Silvio ha pareggiato in mischia dopo un'azione concitata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?