Navigation

Premio Nobel per la pace a tre donne

Il premio Nobel per la pace 2011 è stato attribuito a Ellen Johnson Sirleaf, Leymah Gbowee e Tawakkul Karman. Una scelta giusta? Oppure pensate che altre persone avrebbero meritato questo riconoscimento? Chi ad esempio?

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2011 - 12:28

Nobel a tre donne

Il 91esimo premio Nobel per la pace è stato assegnato a Ellen Johnson Sirleaf (presidente della Liberia), Leymah Gbowee (attivista per i diritti umani liberiana) e Tawakkul Karman (attivista yemenita).

Le tre donne sono state premiate «per la loro lotta non violenta in favore della sicurezza delle donne e dei diritti della donna di partecipare ai lavori di consolidamento della pace».

Il riconoscimento è dotato di 10 milioni di corone svedesi, circa 1,3 milioni di franchi svizzeri.

End of insertion

Premio Nobel

Il prestigioso riconoscimento è attribuito dal 1901 su iniziativa dello svedese Alfred Nobel.

Fisica: assegnato dall’Accademia reale svedese delle scienze.

Chimica: Accademia reale svedese delle scienze.

Medicina: Istituto Karolinska.

Letteratura: Accademia svedese.

Pace: comitato nominato dal Parlamento norvegese.

Economia: attribuito dal 1968 dalla Banca di Svezia.

Sono 27 i cittadini o le organizzazioni svizzere ad aver ricevuto il Nobel.

Il primo vincitore elvetico (Nobel per la pace 1901) è stato Henry Dunant, fondatore della Croce Rossa.

L’ultimo è stato il chimico Kurt Wüthrich, ricompensato nel 2002 per le sue ricerche sulle proteine.

End of insertion
In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?