Navigation

Porte chiuse a predicatore estremista

Sabato a Berna si tiene una manifestazione organizzata dal Consiglio centrale islamico (Islamischer Zentralrat). Uno degli oratori invitati – il tedesco Pierre Vogel, convertito all'islam – non ha ottenuto il permesso di entrare in Svizzera.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 dicembre 2009 - 12:14

La manifestazione è stata indetta per reagire al divieto di costruire minareti in Svizzera, divieto sancito da una votazione popolare il 29 novembre.

L'Islamischer Zentralrat ha un approccio alla questione che non è condiviso da altre organizzazioni islamiche, maggiormente disposte al dialogo e alla collaborazione con le autorità e il popolo svizzeri.

Farhad Afshar, presidente del Coordinamento delle organizzazioni islamiche in Svizzera, spiega che le grandi associazioni musulmane svizzere non sono state invitate alla manifestazione, organizzata da quello che definisce un «gruppuscolo». Afshar ritiene tuttavia che vista l'indignazione suscitata dal risultato del voto, l'iniziativa dell'Islamischer Zentralrat avrà una buona eco.

Intanto, uno degli oratori invitati alla manifestazione non ha ottenuto dall'Ufficio federale della migrazione il permesso di recarsi a Berna. Il 31enne tedesco Pierre Vogel, ex pugile convertitosi all'islam, è considerato un pericolo per la sicurezza e l'ordine pubblici. In base alle disposizioni della Legge sugli stranieri, gli è stata quindi negata l'entrata in Svizzera.

I musulmani rappresentano il 4,5% della popolazione svizzera. I più sono sunniti moderati, arrivati in Svizzera dai paesi della ex Jugoslavia e dalla Turchia.

swissinfo.ch

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?