Navigation

Nestlé: utile di 3 miliardi nel primo semestre

Keystone Archive

La multinazionale Nestlé ha conseguito nel primo semestre dell'anno un utile netto di 3,152 miliardi di franchi, in aumento del 12,7 per cento rispetto alla prima metà del 2000. In crescita anche il fatturato, salito del 6,3 per cento a 41,2 miliardi di franchi. Per il prossimo semestre, il gruppo prevede risultati in ulteriore progressione.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 agosto 2001 - 11:08

L'utile netto semestrale rappresenta un margine record del 7,6 per cento, indica mercoledì in una nota la Nestlé. Il risultato operativo evidenzia un incremento più modesto dello 0,4 per cento, fissandosi a 4,315 miliardi, pari a un margine del 10,5 per cento.

Per quanto riguarda l'espansione del giro d'affari, 4,6 punti percentuali sono dovuti alla crescita interna, un ritmo superiore all'obiettivo del 4 per cento, rileva il gruppo alimentare. Non tenuto conto delle acquisizioni e delle dismissioni e a parità dei tassi di cambio, le vendite sono aumentate del 10,1 per cento.

Il fatturato è progredito dell'1,8 per cento in Europa, salendo a 13,19 miliardi di franchi. Nelle Americhe il giro d'affari è aumentatodel 7,4 per cento, passando a 12,29 miliardi e nel resto del mondo ha segnato una crescita del 2,3 per cento a 7,68 miliardi.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?