Navigation

È giusto vietare ai giovani l'uso di whatsapp?

La nuova legge europea sulla protezione dei dati vieta ai giovani di età inferiore ai 16 anni di accedere alla piattaforma di comunicazione whatsapp. La nuova normativa ha causato incertezza anche in Svizzera, come dimostra questa piccola inchiesta di swissinfo.ch.

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 giugno 2018
Nora Hesse

Gli insegnanti possono ancora comunicare via Whatsapp con i loro allievi per discutere dei compiti da fare a casa o organizzare una gita scolastica? In realtà, no. La nuova ordinanza sulla protezione dei dati dell'UE (ODIC) si applica anche alla Svizzera. Whatsapp ha innalzato l'età minima dei suoi utenti da 13 a 16 anni.  Swissinfo.ch ha chiesto cosa ne pensa la gente per le strade di Basilea: ha senso vietare l’uso di whatsapp per i minori di 16 anni?

Whatsapp è un'applicazione per telefoni cellulari che permette di scambiare gratuitamente messaggi di testo, immagini, file audio e video, informazioni sulla posizione, documenti e contatti. Whatsapp funziona solo su Internet. Su whatsapp vengono scambiati ogni giorno 44 miliardi di messaggi in tutto il mondo. Il servizio è regolarmente al centro dell'attenzione per questioni legate alla protezione dei dati. Whatsapp, con sede in California, fa parte di Facebook.

End of insertion


Partecipa alla discussione!

I contributi devono rispettare le nostre condizioni di utilizzazione.
Ordina per

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

I migliori articoli della settimana

Restate aggiornati/e con i migliori articoli di SWI swissinfo.ch su un'ampia varietà di argomenti, direttamente nella vostra casella di posta elettronica.

Settimanale

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.