Navigation

Karin Thürig vince la seconda medaglia per la Svizzera

Karin Thürig mostra soddisfatta la sua nuova medaglia olimpica Reuters

La ciclista lucernese si è piazzata al terzo posto nella cronometro femminile disputata a Pechino. Si tratta della seconda medaglia per i colori svizzeri dopo il bronzo conquistato sabato nella gara in linea di ciclismo da Fabian Cancellara.

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2008 - 08:20

A 36 anni, Karin Thürig non ha ancora smesso di regalare soddisfazioni alla Svizzera. Anzi, col passare del tempo, la ciclista lucernese sembra diventare ancora più forte.

Le sue più grandi prestazioni risalgono infatti alle ultime stagioni agonistiche: campionessa mondiale nella specialità della cronometro nel 2004 e nel 2005, medaglia di bronzo ai Giochi olimpici di Atene ed ora anche di Pechino.

La Thürig, che negli ultimi anni ha vinto anche numerose competizioni Ironwoman, è stata superata questa volta soltanto dalla fuoriclasse americana Kristin Armstrong e dalla britannica Emma Pooley.

Rimonta finale

La ciclista svizzera era partita nelle prime posizioni su un tracciato di 23,5 chilometri, che si è rivelato alquanto impegnativo, nonostante condizioni climatiche meno drammatiche di quelle che avevano provocato domenica numerose cadute nella gara femminile in linea.

A metà percorso la Thürig si era ritrovata soltanto al quarto rango, superata da Kristin Amstrong ed Emma Pooley, ma anche dall'intramontabile Jeannie Longo (50 anni), che dopo 10,8 chilometri aveva accumulato un vantaggio di ben 10 secondi.

Nella seconda parte della gara, la ciclista svizzera è riuscita però a rimontare il ritardo nei confronti della concorrente francese e a rintuzzare l'attacco dell'americana Christine Thorburn, che minacciava a sua volta di strapparle la medaglia di bronzo.

swissinfo

Cronometro femminile

1. Kristin Armstrong (Stati uniti), 20'50''57 (40,445 km/h).

2. Emma Pooley (Gran Bretagna) a 24''29.

3. Karin Thürig (Svizzera) a 59''27.

4. Jeannie Longo-Ciprelli (Francia) a 1'00''90.

5. Christine Thorburn (Stati uniti) a 1'02''44.

End of insertion

Karin Thürig

Nata il 4 luglio 1972 e residente a Retschwil, ne canton Lucerna.

Professione: economista aziendale.

Prestazioni: campionessa mondiale nella cronometro nel 2004 a Bardolino (Italia) e nel 2005 a Madrid. Medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atene nel 2004 e di Pechino nel 2008 nella stessa specialità.

Karin Thürig ha messo in evidenza negli ultimi anni le sue qualità sportive anche in gare di duathlon e in competizioni di Ironwoman, vincendo vari trofei in Francia, a Zurigo e a Lanzarote.

End of insertion

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?