Navigation

Iscrizione degli elettori per le municipali in Kosovo

A partire da lunedì i rifugiati kosovari in Svizzera possono iscriversi per le elezioni municipali previste in Kosovo in ottobre. Entro il 15 luglio dovranno spedire i loro dossier all'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM), a Vienna.

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 maggio 2000 - 18:38

Il termine è ridotto a tre settimane - fino al 18 giugno - per coloro che intendessero iscriversi direttamente in Svizzera tramite l'associazione culturale albanese «Qendra Shqiptare», a Berna. Il centro informa gli interessati e si incarica dell'invio dei formulari a Vienna.

Le registrazioni sono aperte a tutti i rifugiati entrati nella Confederazione prima del 1998. I residenti in Svizzera dal 1995 sono sottoposti ad alcune restrizioni. Per quanto concerne invece gli altri kosovari dovranno iscriversi direttamente in Kosovo.

Sono circa 14'000 aventi diritto di voto bosniaci che vivono temporaneamente in Svizzera sono di nuovo invitati a farsi registrare per partecipare alle elezioni a livello nazionale previste dall'accordo di Dayton. La registrazione è centralizzata presso l'Ufficio centrale OCV (Out of Country Voting) dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa OSCE a Vienna . Di principio, si voterà per corrispondenza.

Ai cittadini bosniaci che hanno già partecipato alle elezioni nell'aprile 2000, la conferma del diritto di voto e il materiale di voto sono trasmessi direttamente dall'OSCE assieme a dettagliate istruzioni sulle modalità di voto e a indicazioni sui servizi telefonici d'informazione sulla
procedura elettorale.

Chi si sarà fatto registrare entro il 20 giugno 2000 (data entro cui i pertinenti documenti dovranno pervenire all'OSCE a Vienna) e adempirà le altre condizioni previste potrà partecipare alle elezioni.


Swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?