Navigation

In carica il nuovo ambasciatore elvetico negli Stati Uniti

Il nuovo ambasciatore svizzero negli Stati Uniti Christian Blickenstorfer, in un'immagine del novembre 1997 Keystone Archive

La Svizzera ha da lunedì un nuovo ambasciatore a Washington: si tratta del 56.enne Christian Blickenstorfer, finora capo della Direzione politica al Dipartimento federale degli esteri (DFAE). Succede ad Alfred Defago che era in carica dal 1997.

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2001 minuti

Il nuovo rappresentante degli interessi elvetici negli Stati Uniti ha dichiarato di assumere il nuovo compito «con grande entusiasmo». Blickenstorfer non è alle prime armi nella rappresentanza diplomatica di Washington: dal 1989 al 1993 fu il supplente dell'allora ambasciatore elvetico Edouard Brunner.

Il nuovo ambasciatore definisce «ottimi» i rapporti attuali fra Svizzera e Stati Uniti. «È essenzialmente merito dell'ambasciatore Defago», ha affermato. Alfred Defago ha rassegnato le dimissioni per assumere la cattedra di relazioni internazionali all'università del Wisconsin a Madison, incarico che gli è stato offerto per il prossimo anno accademico.


L'accreditamento viene effettuato in tre tappe: domenica Blickenstorfer è arrivato a Washington ed è stato ricevuto ufficialmente al Ministero degli esteri statunitense. Nel corso di questa settimana presenterà le credenziali del Consiglio federale al segretario di Stato Colin Powell ed infine, all'inizio di settembre, si presenterà ufficialmente al presidente americano George W. Bush.

swissinfo e agenzie

Articoli menzionati

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?