Navigation

Hockey: prima finale per Ginevra

Le aquile del Ginevra-Servette parteciperanno per la prima volta alla finale del campionato svizzero di hockey su ghiaccio.

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 marzo 2008 - 12:08

La squadra di McSorley si è qualificata eliminando il Friburgo-Gottéron in cinque partite. Dopo aver perso gara 4 per 3 a 2, i ginevrini hanno ottenuto lunedì il quarto e decisivo successo nella serie imponendosi alle Vernets (6 a 1).

Il Ginevra-Servette, secondo al termine della stagione regolare, ha avuto logicamente la meglio su un avversario affaticato dalla lunga sfida con il Berna nei quarti di finale. Già in vantaggio per 2-0 dopo 10', i padroni di casa hanno controllato con agio il confronto, malgrado i burgundi abbiano accorciato sul 2-1 al termine del 1. tempo: in particolare spolvero Vigier, autore di una doppietta.

Zurigo o Davos?

Nella prima finale della sua storia, il Ginevra incontrerà il vincente della sfida che oppone il Davos e gli ZSC Lions.

Sconfiggendo gli zurighesi per 4 a 1 in gara 5, gli uomini di Del Curto si sono portati sul 2 a 3 nella serie. Lo Zurigo dispone ora di un match ball casalingo (giovedì), prima dell'eventuale "bella" di Davos.

Gli incontri di finale (best of 7) avranno inizio martedì 1. aprile.

Nel girone contro la retrocessione, l'Ambri Piotta è riuscito a mantenere il suo posto nella massima categoria sconfiggendo in trasferta il Basilea per 4 a 2. Grazie a questa vittoria, i ticinesi s'impongono nella serie per 4 a 0.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?