Navigation

Gruppo Zurigo assicurazioni: guadagno ridotto a un terzo

Difficoltà per la Zurigo, dovuta soprattutto all'andamento negativo della borsa swissinfo.ch

Il gruppo finanziario-assicurativo Zurich Financial Services (ZFS) ha deciso: il settore riassicurativo Zurich Re verrà quotato in borsa. Il gruppo ha dovuto incassare una flessione del 32,9 per cento - a 861 milioni di dollari - dell'utile nei primi sei mesi dell'anno: ciò si spiega con le turbolenze che agitano la borsa. In diminuzione del 29,3 per cento anche l'utile operativo attestatosi a 1,34 miliardi di dollari. Nota positiva: il volume dei premi ha fatto registrare una crescita del 9,1 per cento, per fermarsi a 27,7 miliardi di dollari.

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 settembre 2001 - 11:31

I risultati, indica una nota del gruppo, sono conformi alle previsioni: l'utile «normalizzato» è sceso del 13,2 per cento a 922 milioni di dollari. L'offerta pubblica di Zurich Re avrà luogo il quarto semestre del 2001. Il comparto sarà quotato con il nome di «Converium». ZFS spera di poter piazzare sul mercato almeno il 70 per cento del capitale.

Nel settore danni i premi hanno raggiunto 11,3 miliardi di dollari. In valute locali è stata registrata una crescita del 21 per cento. L'utile calcolato secondo le norme contabili IAS si è fissato a 159 milioni di dollari. In termini «normalizzati» ammonta a 181 milioni.

Nelle assicurazioni sulla vita la raccolta premi è giunta a 8,9 miliardi di dollari. In valute locali è aumentata dell'11 per cento. L'utile è progredito del 7 per cento, passando a 396 milioni di franchi. Se normalizzato - ossia calcolato in base a regole del gruppo che tengono conto del lungo termine - si è fissato a 410 milioni.

La filiale americana Farmers ha annunciato premi per 6,3 miliardi di dollari (+8 per cento) e un utile di 262 milioni (-5,4 per cento). Nella gestione di patrimoni (Zurich Scudder Investments), ZFS ricorda che continua a esaminare alternative strategiche. Il clima sfavorevole del primo semestre ha procovato una contrazione dei fondi in gestione: -5 per cento a 416 miliardi di dollari. Il settore chiude il semestre con una perdita di 14 milioni.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?