Navigation

Ginnastica: oro per Ariella Kaeslin!

Ai campionati europei di Milano, la ginnasta svizzera ha vinto la medaglia più prestigiosa nel volteggio.

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 aprile 2009 - 13:06

Ventiquattr'ore dopo aver conquistato il bronzo nel concorso multiplo, Ariella Kaeslin è riuscita nell'impresa di salire sul gradino più alto del podio nella prova di volteggio. Al secondo posto si è classificata la russa Yulia Berger. Bronzo invece per l'ucraina Anna Kalashnyk.

La ginnasta di Meggen è così entrata nella storia dello sport svizzero: mai prima d'ora un'atleta rossocrociata era riuscita ad aggiudicarsi una medaglia in una competizione maggiore.

Dopo il quinto posto conquistato ai Giochi olimpici di Pechino, molti osservatori avevano previsto un'ulteriore progressione di Ariella Kaeslin. In pochi avrebbero però scommesso su ben due medaglie in questi Europei.

Eletta sportiva dell'anno 2008, la lucernese vantava fin qui un quinto e un quarto posto agli Europei.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?