Navigation

Fabienne Suter vince la discesa di Bansko

Fabienne Suter festeggia il suo primo successo in una discesa della coppa del mondo Keystone

La sciatrice svizzera si è aggiudicata in Bulgaria la sua prima discesa valida per coppa del mondo, precedendo l'austriaca Andrea Fischbacher, l'americana Lindsey Vonn e l'italiana Nadia Franchini. Tra le prime dieci altre due rappresentanti elvetiche: Lara Gut al quinto posto e Fränzi Aufdenblatten all'ottavo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2009 - 14:44

Dopo aver già strappato due successi nelle gare di super-G nel 2008, Fabienne Suter è riuscita per la prima volta a salire sul podio più alto in una discesa valida per la coppa del mondo.

A Bansko, in Bulgaria, la sciatrice svizzera si è ritrovata a suo agio su un percorso costellato da molte curve, che ben si addiceva alle sue doti di specialista del super-G.

Già tra le migliori nelle prove degli ultimi due giorni, Fabienne Suter ha nettamente distaccato le concorrenti, giunte in dirittura d'arrivo con un ritardo di oltre 1 secondo. Andrea Fischbacher ha concluso la gara a 1,15 secondi, mentre Lindsey Vonn e Nadia Franchini hanno concesso 1,24 secondi.

Buon bilancio elvetico

Oltre a Fabienne Suter, tra le rappresentanti svizzere si è messa in evidenza anche Lara Gut. La giovane speranza ticinese, che predilige piuttosto i pendii ripidi e i tracciati diretti, è riuscita ad ottenere un ottimo quinto rango, perdendo 1,42 secondi rispetto alla vincitrice.

L'ottimo risultato della squadra elvetica è stato completato dall'ottavo posto raggiunto da Fränzi Aufdenblatten. Sfortunata invece Dominique Gisin: la migliore discesista svizzera di questa stagione non ha potuto portare a termine la sua gara, dopo essere già stata estromessa ai campionati del mondo di Val d'Isère.

500esima vittoria

Con questo successo, le rappresentanti elvetiche si sono aggiudicate 3 delle 5 discese valide per la coppa del mondo, disputate nella stagione 2008/09. Dominique Gisin si era infatti imposta in gennaio nelle gare di Altenmark-Zauchensese, in Austria, e di Cortina d'Ampezzo.

Il numero complessivo delle vittorie conquistate dalla squadra svizzera sale così a 12. Si tratta del miglior risultato ottenuto dalla stagione 1991/1992, quando le sciatrici e gli sciatori svizzeri avevano strappato 20 successi.

Con il primo posto di Fabienne Suter a Bansko, lo sci elvetico può inoltre festeggiare il suo 500esimo titolo dall'inizio delle gare di coppa del mondo, 43 anni fa.

swissinfo

Discesa di Bansko

1. Fabienne Suter (CH) 1:45,68.

2. Andrea Fischbacher (A) à 1,15.

3. Lindsey Vonn (USA) e Nadia Fanchini (It) à 1,24.

5. Lara Gut (CH) à 1,42.

6. Tina Maze (SL) à 1,47.

7. Marion Rolland (F) à 2,29.

8. Fränzi Aufdenblatten (CH) à 2,34.

End of insertion

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?