Navigation

Fabian Cancellara vince la Parigi-Roubaix

Fabian Cancellara è giunto solo al traguardo di Roubaix Keystone

Il ciclista elvetico Fabian Cancellara ha vinto domenica in solitario la Parigi-Roubaix, «la regina delle classiche» del mondo a due ruote.

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2006 - 18:06

Quella di Cancellara rappresenta la seconda vittoria elvetica alla Parigi-Roubaix, 83 anni dopo il successo di Heiri Suter.

«Da molto tempo pensavo a questo momento. È da anni che un corridore svizzero non vinceva questa gara», ha commentato Fabian Cancellara, una volta giunto al traguardo dopo sei ore di pedalate.

Il ciclista bernese, che si è imposto in solitario sul velodromo di Roubaix - a 259 chilometri da Parigi - ha preceduto i belgi Leif Hoste (che corre per Discovery Channel) e Peter Van Petegem (Lotto).

In seguito ad un comportamento scorretto (attraversamento di un passaggio a livello chiuso), i due sono però stati squalificati. La seconda posizione è quindi andata al grande favorito della corsa, il belga Tom Boonen (Quick Step), che sperava di ripetere la vittoria ottenuta al Giro delle Fiandre in quella che sarebbe stata una storica doppietta.

Terzo l'italiano Alessandro Ballan (Lampre).

Prologo al Tour de France

In passato, il 25 enne Cancellara (che quest'anno ha lasciato Fassa Bortolo per passare alla danese CSC) aveva vinto il prologo del Tour de France 2004.

Prima della vittoria di oggi - la più prestigiosa della sua carriera - il suo miglior risultato di quest'anno è stato un sesto posto al Giro delle Fiandre.

Quello alla Parigi-Roubaix 2006 rappresenta il primo successo di un ciclista elvetico dal 1923, data in cui la competizione fu vinta da Heiri Suter.

swissinfo e agenzie

In breve

Fabian Cancellara è nato il 18 marzo 1981 a Berna.

Durante la stagione 1998/1999 è stato campione mondiale junior nella cronometro.

Durante i suoi primi due anni da professionista ha corso per la squadra della Mapei.

Nel 2002 vince qualche tappa in alcune competizioni minori e si aggiudica il primo dei suoi tre titoli svizzeri nella cronometro.

Cancellara compie il salto di qualità nel 2003 quando passa alla Fassa Bortolo e vince il prologo del Giro di Romandia e del Giro della Svizzera.

Fino ad oggi, il suo più grande successo fu la vittoria al prologo del Tour de France, alla sua prima partecipazione (2004). Cancellara ebbe l'onore in quella occasione di vestire la maglia gialla.

End of insertion

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?