Navigation

Utile da 701 milioni per la Migros

Nel 2008 la Migros ha realizzato un utile netto di 701 milioni di franchi, in calo di 100 milioni rispetto all'anno precedente. Si tratta comunque del terzo miglior risultato della storia del numero uno della distribuzione in Svizzera.

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2009 - 11:58

La cifra d'affari si è fissata a 25,75 miliardi di franchi (+13,5%), grazie all'aumento del 16,3%, a 21,6 miliardi, registrato nel commercio al dettaglio. Positivo anche il risultato operativo (EBIT), in crescita del 6,7% a 1,1 miliardi di franchi.

La contrazione del risultato netto è dovuta soprattutto al calo dei proventi finanziari, ha comunicato martedì a Zurigo il presidente della direzione Herbert Bolliger.

Il numero di collaboratori del gruppo è cresciuto nel 2008 dell'1,7% a 84'096. Il rafforzamento degli effettivi è stato particolarmente sensibile nelle cooperative, nelle imprese di produzione e nel commercio, così come all'interno della Banca Migros.

Per il 2009 il gruppo si attende una progressione delle vendite del 2%. Saranno toccati principalmente il mercato online e gli articoli a basso costo, mentre sono attese contrazioni nel settore dei viaggi e della vendita di mobili.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?