Navigation

Pipilotti Rist "incoronata" in Spagna

La pioniera svizzera nelle arti audiovisive aggiunge un nuovo prestigioso riconoscimento alla sua collezione di allori: il premio Joan Miró 2009.

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 maggio 2009 - 12:53

Dotata di 70mila euro (circa 105mila franchi), l'onorificenza è stata consegnata ieri nel corso di una cerimonia alla Fondazione Joan Mirò a Barcellona.

La decisione della giuria è stata unanime e motivata dal fatto che "Pipilotti Rist, negli ultimi vent'anni, non ha mai smesso di sorprendere e di provocare con indagini artistiche che si presentano allo spettatore in forma di paesaggi psichici ed estetici, che penetrano al contempo nella coscienza personale e in quella collettiva".

L'artista elvetica di fama internazionale ha detto che "quando lo scorso novembre ho visto la straordinaria esposizione al MoMA di New York, mi è apparsa chiaramente l'importanza di Mirò per tutti coloro che siamo venuti dopo di lui. È veramente un onore speciale ricevere un premio che porta il suo rinomato nome".

Pipilotti Rist ha concluso affermando di volere dedicare "questo premio a tutte le persone che si curano degli altri in modo disinteressato, a tutti i bravi maestri e a tutta la gente che sorride agli sconosciuti per strada e nei treni".

swissinfo

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?