Navigation

MUSICA: Paléo Festival

Anche Charlie Winston tra gli ospiti del Paléo (http://www.charliewinston.com)

Nyon, dal 20 al 25 luglio

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 aprile 2010 - 16:43

Per la sua 35esima edizione, il Paléo Festival di Nyon ritorna alle origini, accogliendo sul suo palco il leggendario gruppo Crosby, Stills & Nash (CSN&Y). I rappresentanti di Woodstock saranno accompagnati sull'arco di cinque giorni da numerosi altri artisti, quali Iggy Pop and The Stooges, Charlie Winston, Jamiroquai, i britannici Archive e gli statunitensi N.E.R.D.

Nato nel 1977 con il nome di First Folk Festival, il Paléo è diventato nel corso degli anni la più importante manifestazione del genere in Svizzera. Anche questa volta, i 230'000 biglietti a disposizione dovrebbero essere venduti nello spazio di pochi giorni.

Il Festival lascerà quest'anno ampio spazio alla musica sudafricana, con tra gli altri Johnny Clegg e Hugh Masekela.

Oltre a numerosi interpreti della "chanson française", la manifestazione proporrà come da tradizione anche molte rivelazioni, tra cui lo scozzese Paolo Nutini, l'australiano Gurrumul o gli israeliani Asaf Avidan & The Mojos.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?