Navigation

Apertura ambiziosa per Expo.02

Babele per parlare della Svizzera, anche sul palco di Neuchâtel swissinfo.ch

Con il discorso ufficiale del presidente della Confederazione, Kaspar Villiger, si è aperto il sipario dell'esposizione nazionale. In serata segue uno spettacolo dei superlativi.

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 maggio 2002 - 17:16

La cerimonia di inaugurazione dell'Expo.02 è cominciata alle 16:30 a Neuchâtel. Vi partecipano il Consiglio federale in corpore, nonché altri 2300 invitati. Dopo i discorsi e il banchetto, seguirà lo spettacolo.

È una sfida folle quella del regista dell'apertura, François Rochaix. Lo spettacolo si svolge infatti contemporaneamente e parallelamente nelle quattro sedi di Expo.02. La comunicazione tra luoghi e manifestazioni è garantita dalla televisione. Una serie di eventi diversi che si possono guardare sul posto o in televisione, su quattro canali tivù. Un livestream della cerimonia di inaugurazione e dello spettacolo serale è proposto anche da swissinfo (link in prima pagina, in lingua francese).

Le cifre a volte dicono più delle parole. Con un bilancio di 15 milioni di franchi, 1'800 comparse, 30 attori professionisti, quattro grandi orchestre. E per garantire la diffusione televisiva sono accorsi 280 collaboratori delle tre reti nazionali, 5 registi, 32 telecamere, tre battelli e un elicottero. Questi i dati grezzi. Lo svolgimento, i discorsi e gli spettacoli sono raccolti qui sotto in forma di link.

swissinfo

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?