Navigation

ABB e SAirServices formano joint-venture per impianti aeroportuali

ABB Airport Technologies, con sede a Mannheim, e Avireal, filiale di SAirServices, si uniscono in una joint-venture. La nuova società «Airrange» avrà sede in Svizzera e si occuperà della gestione degli impianti aeroportuali.

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 giugno 2000 - 18:50

«Airrange» mira a una posizione dominante sul mercato dei servizi degli aeroscali come pianificazione, costruzione, manutenzione e gestione di immobili e installazioni, hanno indicato giovedì le due società in un comunicato comune.

La joint-venture è il frutto di due imprese già attive in questo campo. ABB Airport Technologies, affiliata alla ABB Germania, è specializzata nel rifornimento di sistemi aeroportuali soprattutto connessi all'informazione, all'illuminazione e alla distribuzione dei bagagli. Nel 1999 ha registrato un fatturato di 190 milioni di
marchi (152 milioni di franchi) per un personale di 190 unità.

Avireal, presente a Zurigo, Ginevra e New-York, è specializzata nella gestione di impianti in particolare nel settore alberghiero e della ristorazione. L'anno scorso il fatturato è stato di 203 milioni di franchi per 270 impiegati.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?