Navigation

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2007 - 17:32

Il processo a carico degli ex-dirigenti della Swissair, accusati di aver provocato il fallimento della compagnia aerea nazionale, si è concluso il 7 giugno con l'assoluzione di tutti gli imputati.

Nel 2001, il crollo della Swissair, fonte di orgoglio nazionale, aveva sollevato sgomento presso l'opinione pubblica e aveva lasciato dietro di sé una voragine finanziaria di 17 miliardi di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?